Posizione attuale: Home -  Louis Vuitton Borsa non lineari presentato da Ponte Castañeda

Louis Vuitton Borsa non lineari presentato da Ponte Castañeda

Louis Vuitton Borsa

Willis (J. Mech. Phys. Solids39, 73, 1991) ha concluso che un nuovo metodo Louis Vuitton Sito Ufficiale Borse di delimitazione per i compositi non lineari, presentato da Ponte Castañeda (J. Mech. Phys. Solids39, 45, 1991) è stato equivalente a un metodo precedente che ha impiegato un generalizzazione non lineare del principio variazionale Hashin-Shtrikman. Questa conclusione è stata raggiunta per prima cosa dimostrando che il non lineare Hashin-Shtrikman bound è almeno altrettanto buono come la nuova frontiera e quindi che la nuova frontiera sia almeno buono come il più vecchio. Un errore nella seconda parte di questa dimostrazione è esposto considerando un semplice controesempio unidimensionale, corrispondente ad un laminato non lineare. Le condizioni per un caso individuate dalla Willis (1991) sono incompleti a causa della mancata richiedere esplicitamente che un punto stazionario definito da loro produce un minimo globale. Diversi casi Louis Vuitton Borsa sono stati studiati in precedenza, per cui i due metodi producono lo stesso limite; quando lo fanno, procedura di Ponte Castañeda ha il potenziale per dare un miglioramento con l'uso in una fase intermedia di una migliore destinazione di un composito lineare. Quando i metodi producono diversi limiti, tuttavia, quella prodotta dalla lineare procedimento Hashin-Shtrikman è il migliore.
0 Commenti


Parlare la vostra mente